cms-acquaweb_1430219443_flag_it.png

 

La mostra permanente di Carmelo Bonanno

Paesaggista, illustratore, grafico Carmelo Bonanno nasce a Messina nel 1905. La sua attività è documentata dagli anni ’30, egli lavora alla decorazione di abitazioni private, partecipando a mostre di caricature e vignette. Dagli anni ’50 lavora al giornale satirico Don Giovanni del quale cura la grafica e i titoli di giornali anche nazionali: “La Domenica del Corriere”, “Il corriere dei Piccoli”, “Il Gazzettino di Venezia”, “Il Giornale d’Italia”, “Bertoldo”, “Marco Aurelio” e altri. Nello stesso periodo produce ventitré serigrafie acquerellate a mano intitolate: La Medicina, e una sul tema della legge, con Lex, lavorando anche alla creazione di cartelloni pubblicitari per i quali consegue dei premi. Notevole la sua produzione paesaggistica, soprattutto acquerelli che, partendo dal dato naturale esplora le possibilità della forma e del colore in composizioni che incrociano segno, gesto e materia con esiti via via più esuberanti e dinamici.

Il nonno Carmelo ci lascia durante la calda estate del 1994. A lui è dedicata questa mostra permanente all'interno del Casale della Tenuta Rasocolmo, con l'esposizione delle sue opere d'arte, dai bozzetti pubblicitari, agli acquerelli alle vignette satiriche. 

Anche lui un'espressione artistica, culturale, umana del nostro territorio che insieme ai nostri prodotti condividiamo con gli ospiti che avranno il piacere di venirci a trovare. 

 

 

 

cms-acquaweb_1430219443_flag_it.png

 

Carmelo Bonanno painting collection

Landscape designer, illustrator, graphic artist Carmelo Bonanno was born in Messina in 1905. Its activity is documented from the 30s, he worked on the decoration of private homes, participating in exhibitions of caricatures and cartoons. Since the 50 works at the satirical newspaper Don Giovanni which takes care of the graphics and even national headlines: "La Domenica del Corriere", "The courier of the Small", "The Gazzettino of Venice", "The Newspaper of Italy" , "Bertoldo", "Marco Aurelio" and others. In the same period it produces twenty serigraphs hand watercolor titled: The medicine, and on the subject of the law, with Lex, also working on the creation of billboards for which follows the prizes. Remarkable its production landscape, especially watercolors, based on natural given explores the possibilities of form and color compositions that cross sign, gesture and matter with results gradually more exuberant and dynamic.

Grandfather Carmelo leaves us during the hot summer of 1994. We dedicated this permanent exhibition to his genius inside the farmhouse, where you will admire his works of art.

He has been an artistic, cultural and human expression of our territory. It will be a pleasure to share with our guests all this beauty.

 

 

 

 

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito รจ predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.